Concorsi studenti Miur-Camera dei Deputati contro l’odio e su diritti e doveri sul web. Lavori entro il 20 febbraio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Con la nota n. 4835 del 3 ottobre 2017, il Miur comunica l’indizione di due concorsi nell’ambito del protocollo di intesa stipulato con la Camera dei Deputati.

I Concorsi, “La camera e i giovani contro i fenomeni d’odio” e “La camera e i giovani per i diritti e i doveri relativi ad Internet”, sono rivolti agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e si propongono le seguenti finalità:

  • far riflettere e rendere consapevoli gli alunni riguardo alle modalità in cui la violenza e gli insulti si diffondono sulla rete;
  • favorire il riconoscimento dell’importanza di essere cittadini digitali attivi rispetto alle nuove tecnologie e dei diritti fondamentali in Internet.

L’iniziativa, leggiamo ancora nella nota, si propone l’obiettivo principale di far nascere un dibattito all’interno delle scuole, che porti alla realizzazione di appositi progetti ad hoc, tali da far emergere l’esigenza di trovare, anche sul web, un equilibrio tra tutela della libertà d’espressione e
salvaguardia dei diritti umani.

La partecipazione al concorso può avvenire in forma singola, in gruppo o come intera classe.

Il termine ultimo per la presentazione dei lavori è il 20 febbraio 2018.

nota e regolamenti concorsi

Versione stampabile
anief anief
soloformazione