Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Concorsi scuola PNRR 2023, chi possiede il titolo estero sul sostegno potrà partecipare [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Durante la recente puntata della rubrica di consulenza “Question Time”, trasmesso sui canali social di Orizzonte Scuola, Paolo Pizzo, rappresentante della segreteria nazionale della Uil Scuola Rua, ha condiviso importanti dettagli sui prossimi concorsi scuola.

Una delle domande riguardava l’inclusione dei titoli esteri nel processo di selezione del personale docente.

Pizzo ha conferito assicurazione sulla questione, affermando, “è previsto ed espressamente previsto nella bozza”. Questa dichiarazione riguarda sia i docenti di sostegno che il personale docente in generale. Pizzo ha chiarito che non solo per la posizione di sostegno, ma per ogni tipo di ruolo, è considerato il riconoscimento di titoli esteri.

Pizzo ha ulteriormente spiegato che “anche sul posto comune potrebbe esserci il caso che chi ha il titolo estero, purché abbia presentato naturalmente, la domanda di riconoscimento parteciperà con riserva”.

In pratica i candidati in possesso di titolo estero, purché entro la data di scadenza per la presentazione della domanda per il concorso abbiano presentato la domanda di riconoscimento, potrebbero partecipare al processo di selezione con riserva, ma saranno comunque considerati.

Tutti i titoli di accesso al concorso PNRR

Primo concorso: requisiti di accesso

Posti comuni

  • laurea di accesso alla classe di concorso + abilitazione
  • diploma per ITP
  • 3 anni di servizio negli ultimi cinque, svolti nella scuola statale, di cui uno specifico per la classe di concorso.
  • laurea + 24 CFU conseguiti entro il 31 ottobre 2022

Concorso docenti straordinario per i posti comuni: corso di preparazione con simulatore per la prova scritta – scuola secondaria di primo e secondo grado

Posti di sostegno 

Si partecipa con il titolo di specializzazione (anche con riserva in attesa del riconoscimento)

I candidati che superano le prove dovranno conseguire i CFU mancanti per il conseguimento dell’abilitazione.

Concorso docenti straordinario per i posti di sostegno: corso di preparazione con simulatore per la prova scritta – scuola secondaria di primo e secondo grado

42:25 Chi ha il titolo estero sul sostegno, potrà partecipare al concorso con riserva?

Leggi anche

Concorsi scuola secondaria 2023/24: primo bando atteso entro fine estate, poi avvio corsi abilitanti, poi secondo concorso. Tutti i requisiti

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri