Concorsi ordinario e straordinario verso l’avvio, entro 22 ottobre censimento aule. Piemonte sollecita: servono più postazioni possibili

WhatsApp
Telegram

Aggiornamento censimento aule informatizzate per l’espletamento delle procedure concorsuali ordinarie e straordinarie per il personale scolastico: operazioni di avvio dei concorsi docenti attesi. Entro il 22 ottobre devono essere censite le aule, questa almeno è la data indicata dall’Usr Piemonte, Abruzzo e Friuli Venezia Giulia. Le operazioni stanno evidentemente andando a rilento e l’Ufficio scolastico del Piemonte chiede di affrettarsi nel lavoro.

“Richiamando le SS.LL sull’assoluta necessità di completare, entro e non oltre la data del 22 ottobre p.v., le operazioni di censimento e successivo collaudo, da parte dei responsabili tecnici d’aula formalmente individuati, previo il consueto utilizzo
della piattaforma dedicata, disponibile al link https://concorsi.scuola.miur.it/, di tutte le aule informatiche già utilizzate per le procedure concorsuali svoltesi negli anni 2020 e 2021”, si legge nel sollecito.

L’Usr sottolinea la necessità di trovare più aule possibili per l’elevatissimo numero di candidati che ci si aspetta: “Solo il suddetto completo e corretto censimento e successivo collaudo, entro la data su indicata, permetterà all’Amministrazione centrale di programmare le operazioni concorsuali, ordinarie e straordinarie, che saranno attivate sin dal corrente anno, e che
vedranno la partecipazione di un elevatissimo numero di candidati (da qui la necessità di rilevare e collaudare il maggior numero possibile di aule e postazioni)”.

Nota

Concorsi docenti scuola 2021: quali sono, chi partecipa, le date di svolgimento

Corso di preparazione al concorso ordinario – Edizione 2021/2022

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO