Concorsi ordinari e straordinari, Anief attiva ricorsi per tutelare categorie escluse

Stampa

Anief – Per Anief può partecipare con riserva su posti di sostegno anche chi presenta istanza di partecipazione alle selezioni del V ciclo TFA sostegno di fine settembre o è risultato idoneo alle precedenti selezioni. Info e adesioni ai ricorsi per la procedura ordinaria della secondaria, dell’infanzia e primaria, a quella straordinaria. Adesioni entro il 30 maggio

Per Marcello Pacifico, presidente nazionale dell’Anief, “non è colpa degli insegnanti il rinvio delle prove selettive al nuovo corso universitario per conseguire l’abilitazione, e lo stesso ritardo dell’espletamento delle procedure concorsuali giustifica in maniera ragionevole il ricorso al giudice per poter partecipare all’assegnazione di uno dei quattro posti banditi a livello nazionale. Senza la partecipazione di questi aspiranti si rischia di nuovo di lasciare immissioni in ruolo scoperte a settembre. D’altronde il bando già autorizza l’immissione con riserva di chi completerà entro il mese di maggio il percorso di specializzazione e quindi parteciperà di diritto.

CONCORSO STRAORDINARIO 2020 SECONDARIA

PROCEDURA ABILITANTE 2020 SECONDARIA

CONCORSO ORDINARIO 2020 SECONDARIA

CONCORSO ORDINARIO 2020 INFANZIA/PRIMARIA

Adesioni aperte fino al 30 maggio

Vai alla diretta Facebook del presidente Anief, Marcello Pacifico

Anief ha predisposto un’intera area del sito per supportare coloro che hanno bisogno di informazioni circa i concorsi 2020, contatti, adesioni agli altri ricorsi avverso le procedure concorsuali: per accedervi, clicca qui.

Per prepararti alle prove concorsuali scegli la professionalità di Eurosofia.

Concorso ordinario secondaria

Concorso straordinario secondaria

Concorso ordinario infanzia, primaria

Procedura straordinaria abilitante

Stampa