Concorsi ordinari 2023, prova scritta. Si può chiedere sede più vicina per disabilità, gravidanza o allattamento. Avviso USR Sicilia

WhatsApp
Telegram
#insegnanti

Concorsi D.D. n. 2575 del 06.12.2023, per la scuola superiore di I e II grado e D.D. n. 2576 del 06.12.2023, per la scuola dell’Infanzia e per la scuola Primaria: in attesa del calendario nazionale delle prove, gli USR predispongono i primi adempimenti. Avviso USR Sicilia per la richiesta di sede viciniore in caso di comprovata esigenza.

Nelle more della pubblicazione dei calendari ed in previsione dell’espletamento delle prove scritte dei concorsi D.D. n. 2575 del 06.12.2023, per la scuola superiore di I e II grado e D.D. n. 2576 del 06.12.2023, per la scuola dell’Infanzia e per la scuola Primaria, l’Amministrazione si riserva di accogliere eventuali richieste di assegnazione della sede concorsuale viciniore esclusivamente in presenza di comprovate ragioni:

  • disabilità grave personale o del figlio minore;
  • stato di gravidanza;
  • esigenze di allattamento.

Le eventuali richieste dovranno essere trasmesse utilizzando l’apposito applicativo presente al link:

https://app.usr.sicilia.it/?concorso-docenti-cambio-sede entro e non oltre dieci giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso.

I candidati potranno accedere all’applicativo utilizzando il proprio codice fiscale e potranno indicare la provincia e il comune di preferenza per l’espletamento della prova scritta.

La richiesta dovrà essere obbligatoriamente corredata dal documento di identità in corso di validità e dalla certificazione medica comprovante l’esigenza rappresentata.

Si precisa che nel caso di più invii dell’istanza, si prenderà in considerazione l’ultimo invio effettuato.

L’Amministrazione valuterà esclusivamente le sole istanze presentate per le ragioni e con le modalità sopra indicate e si riserva sull’accoglimento delle stesse qualora compatibili con le esigenze organizzative della procedura concorsuale.

L’avviso

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA