Concorsi a cattedra, bandi domani 28. Fonti Ministeriali modifica procedure straordinario farebbe slittare assunzioni

Stampa

Prevista per domani la pubblicazione dei bandi dei concorsi a cattedra, tra i quali quello per il concorso straordinario riservato ai docenti precari con tre anni di servizio.

Scontro su pubblicazione

Scontro politico sulla pubblicazione del bando per il concorso straordinario riservato ai docenti precari che porterà all’assunzione di 24 docenti in tre anni. I candidati sono circa 80 mila e dovranno sostenere una prova computer based su argomenti concernenti la metodologia didattica e i contenuti della classe di concorso per la quale si concorre.

Procedura concorsuale che è stata criticata da più parti, anche all’interno della stessa maggioranza, data l’emergenza sanitaria. Oggi, critici anche PD e LeU secondo i quali sarebbero “emerse una serie di incongruità che potrebbero dar luogo a contenziosi tali da invalidarne la procedura“.

Critica anche la Lega che vorrebbe le assunzioni per titoli e senza prova selettiva, minacciando anche di scendere in piazza.

Fonti Ministeriali, rivedere procedure farebbe slittare assunzioni

“Nel corso della riunione di maggioranza di oggi sui concorsi – riferiscono fonti ministeriali – il Ministero ha fornito tutte le informazioni tecniche richieste dai parlamentari a sostegno delle procedure i cui bandi sono previsti in Gazzetta per domani.”

Si tratta di procedure concorsuali che rispettano la piena attuazione del decreto legge sulla scuola votato a dicembre in Parlamento. viene riferito dalle stesse fonti. I bandi in uscita riguardano circa 62mila posti. Sono concorsi attesi dal personale precario, ma anche da tanti laureati che aspirano alla docenza.

Le stesse fonti smentiscono poi che il Ministero abbia variato i bandi a seguito del passaggio in Consiglio superiore dell’Istruzione. E spiegano, infine, che cambiare ora le procedure concorsuali significa, di fatto, determinarne lo slittamento e non poter garantire nessuna assunzione a settembre.

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata