Concerto fine anno delle scuole, domani 7 giugno al Miur

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Miur – Torna anche quest’anno il concerto di fine anno delle scuole nel cortile della Minerva, il cortile del Palazzo dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, a Roma. Domani, giovedì 7 giugno, dalle 10.30 saliranno sul palco alcune delle formazioni musicali delle scuole vincitrici del Concorso musicale “Indicibili (In)canti”. Al loro fianco, ospiti d’onore, l’attore e imitatore Max Tortora in coppia con la cantante Roberta Laurenzi, il duetto del pianista e compositore Enrico Zanisi con la cantante Federica Lipuma e il chitarrista Francesco Buzzurro. L’evento sarà presentato dall’attrice Marta Pizzigallo. La direzione artistica è, anche per questa edizione, del Maestro Paolo Damiani.

Il concerto rientra fra le iniziative promosse nell’ambito della Settimana della musica a scuola organizzata dal Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti – presieduto dal professor Luigi Berlinguer – e dalla Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione del MIUR. Vuole essere una occasione per riaffermare il valore che la musica riveste nella formazione di tutti i giovani. Nell’occasione saranno anche presentati i progetti e le azioni che il Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica sta attuando in favore della “musica per tutti”.

Quest’anno l’evento sarà dedicato alla memoria del venezuelano José Antonio Abreu, fondatore di  El Sistema, la fondazione che propone un percorso innovativo di didattica musicale per la promozione sociale dell’infanzia e della gioventù.
I premi per le scuole vincitrici del concorso sono offerti da Dismamusica, SIAE e Fondazione “Adkins Chiti: donne in musica”.

Le formazioni musicali che si esibiranno sono:

– Orchestra e coro del liceo musicale Archita di Taranto;
– gruppo fiati della scuola media di Basiliano – I.C. di Basiliano e Sedegliano (UD);
– coro stabile “San Giovanni Bosco” dell’istituto comprensivo S.G. Bosco – Benedetto XIII – Poggiorsini di Gravina di Puglia (Ba);
– Luca Serrao e Yuri Santangelo del liceo musicale Dante di Firenze.

Programma del concerto

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione