Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Con due CU il 730 va per forza a debito?

WhatsApp
Telegram

Quando si hanno due o più CU il rischio di ritrovarsi con un debito con il Fisco in sede di 730 è abbastanza alto ma non sicuro al 100%.

Il problema per chi ha avuto più di una certificazione unica nel corso dell’anno il rischio è quello di trovarsi a debito nel conguaglio Irpef del 730/2023. Rispondiamo alla domanda di un nostro lettore che ci scrive:

Buongiorno, avrei un quesito, spero in un aiuto.  Il 26 maggio 2022 sono stato licenziato è sono andato in naspi fino a febbraio 2023. La domanda è devo fare i 2 CUD ci saranno delle tasse che dovrei pagare?. Grazie per la vostra risposta. Raimondi Rocco

730 con più CU

Ovviamente la risposta non è scontata e dipende dalla tassazione applicata dal suo datore di lavoro prima e dall’INPS poi. Se entrambi i sostituti di imposta hanno applicato la tassazione giusta dello scaglione di appartenenza non è detto che lei si ritrovi con delle tasse da pagare in sede di 730.

Appurato che, sicuramente, il datore di lavoro ha applicato la giusta Irpef alle sue buste paga fino a maggio, quindi, tutto dipenderà dalla tassazione applicata dall’Inps sulle mensilità di Naspi che ha ricevuto nel corso del 2022.

In ogni caso con queste due CU è obbligato a presentare la dichiarazione dei redditi e solo con la presentazione potrà sapere con certezza se avrà un conguaglio a debito oppure no.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Concorso Dirigenti scolastici, preselettiva superata? Preparati per lo scritto