Onu, Unesco e Ilo: mancano docenti e formazione in molti Paesi del mondo

WhatsApp
Telegram

Unesco, Unicef e Ilo, l’ufficio sul lavoro dell’Onu, assieme ad altri enti internazionali hanno pubblicato un comunicato congiunto in vista della giornata mondiale degli insegnanti, in cui denunciano la cronica mancanza di docenti in molti Paesi.

“Investire sugli insegnanti significa investire sul futuro – affermano gli enti internazionali – e un sistema di istruzione è valido quanto lo sono i suoi docenti”.

Unesco, Unicef e Ilo, l’ufficio sul lavoro dell’Onu, assieme ad altri enti internazionali hanno pubblicato un comunicato congiunto in vista della giornata mondiale degli insegnanti, in cui denunciano la cronica mancanza di docenti in molti Paesi.

“Investire sugli insegnanti significa investire sul futuro – affermano gli enti internazionali – e un sistema di istruzione è valido quanto lo sono i suoi docenti”.

Oltre al problema del numero di insegnanti insufficienti il comunicato denuncia anche quello della mancanza di risorse necessarie per la loro stessa formazione.

Da qui scaturisce “una crisi globale sull’insegnamento, con 250 milioni di bambini che non hanno ancora imparato le basi anche se circa nella metà dei casi hanno già fatto 4 anni di scuola”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur