Compiti a casa per Natale, dirigente: pochi, fate riposare gli alunni

La dirigente scolastica di una scuola media del trevisano ha diffuso una circolare per gli insegnanti: dare pochi compiti per le vacanze di Natale.

Lo scorso anno era stato l’ex ministro dell’istruzione Bussetti a mandare il messaggio: “Insegnanti, evitate di caricare eccessivamente di compiti per le vacanze gli studenti“. Quest’anno c’ha pensato la dirigente di una scuola secondaria di primo grado della provincia di Treviso, che con una circolare ha raccomandato di “evitare carichi di lavoro troppo gravosi”.

Come ai docenti questo periodo di interruzione potrà servire a ricaricare le batterie, così anche i nostri studenti potranno riacquistare le forze, e impegnarsi in qualche potenziamento di abilità o recupero di conoscenze non del tutto acquisite, ma sempre all’insegna dell’equità e della pacatezza. Teniamo in dovuta considerazione il diritto ad un periodo di riposo mentale e fisico di tutti gli studenti con buona pace delle loro famiglie” ha spiegato la dirigente. Ne parla Il Gazzettino.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia