Compensi per DSGA in reggenza, Sasso: “Si attende ok della Ragioneria dello Stato”. Bucalo (FdI) li chiede per tutti i casi

Stampa

Nel corso del question time in commissione cultura alla Camera, il sottosegretario Sasso ha risposto anche alla deputata di Fratelli d’italia Ella Bucalo, che ha posto il tema delle reggenze dei Dsga e degli indennizzi relativi, che dovrebbero spettare a tutti e non solo alle scuole sottodimensionate.

Relativamente alla valorizzazione e alla progressione giuridica dei Dsga è noto che il profilo personale si configura come figura apicale con conseguente progressione economica in conseguenza di anzianità di servizio. Allo stato attuale ha una sua autonomia gestionale. L’amministrazione effettua una ricognizione funzionale, specie sulle scuole sottodimensionate“, ha spiegato Sasso nel corso del suo intervento.

Quanto al pagamento delle indennità di reggenza del Dsga, posso rassicurarla sul fatto che sono state proposte le variazioni compensative per il 2021 per coprire il 2019/20 e 2020/21. Sarà soltanto dopo l’ok della ragioneria di stato a procedere e ad erogare le indennità”.

Condivido l’esigenza di una maggiore valorizzazione della figura del Dsga, anche alla luce dell’aggravio di lavoro negli ultimi mesi in particolare“, ha aggiunto Sasso.

La deputata Bucalo, che ha posto l’interrogazione, punta sul fatto che tale indennizzo riguarda solo alcuni casi e non per altri.

E chiede un profilo giuridico ed economico superiore a quello attuale, come ad esempio” i direttori amministrativi dell’AFAM, che hanno una diverso superiore profilo giuridico ed economico“.

E’ vero che è stato previsto l’indennità su due scuole sottodimensionate ma non è stata prevista l’indennità su due scuole non sottodimensionate. Questa situazione deve essere al più presto prevista. Non è possibile che questa figura deve rivolgersi alla legge“, conclude la deputata di Fratelli d’Italia.

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione