Commissione Europea lancia gruppo di esperti sul benessere a scuola per affrontare le sfide in materia di salute mentale e bullismo

WhatsApp
Telegram

La Commissione Europea ha istituito un gruppo di esperti sul benessere a scuola per favorire ambienti di apprendimento favorevoli e promuovere il benessere degli studenti e degli insegnanti.

Questo gruppo, che comprenderà ricercatori, accademici, insegnanti, dirigenti scolastici, formatori di insegnanti, psicologi scolastici e infantili, lavorerà a stretto contatto con la Commissione per elaborare raccomandazioni politiche e orientamenti per affrontare le sfide nel campo del benessere scolastico.

Mariya Gabriel, Commissaria per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani, ha dichiarato che questo gruppo rappresenta un approccio sistemico e globale al benessere a scuola. Tra gli obiettivi principali del gruppo vi sono la promozione della salute mentale e del benessere attraverso i programmi di studio, la prevenzione della violenza e del bullismo, compreso quello informatico, e la creazione di ambienti di apprendimento favorevoli, sicuri e inclusivi.

I risultati del programma di valutazione internazionale degli studenti (PISA) del 2018 hanno mostrato che circa il 20% degli studenti europei soffre di problemi di salute mentale durante gli anni scolastici, con la metà di questi problemi che si sviluppano prima dei 14 anni. La crisi della COVID-19 ha evidenziato l’importanza di affrontare questi problemi e la necessità di sostenere programmi per la salute mentale, il benessere e la lotta al bullismo nelle scuole. Il gruppo di esperti collaborerà con altre iniziative, come l’iniziativa “Percorsi per il successo scolastico”, per creare sinergie e garantire che gli Stati membri prestino particolare attenzione al benessere a scuola.

La Presidente von der Leyen ha annunciato recentemente un nuovo approccio globale alla salute mentale che verrà presentato quest’anno, anche in seguito alle conclusioni della Conferenza sul futuro dell’Europa. Questa iniziativa mira a migliorare la comprensione dei problemi di salute mentale e a fornire modalità per affrontarli. Ulteriori informazioni sono disponibili su un sito web dedicato e in schede informative.

WhatsApp
Telegram

Concorso Dirigenti scolastici, preselettiva superata? Preparati per lo scritto