Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Come trasformare una pensione contributiva in una con calcolo misto

WhatsApp
Telegram
Pensione Opzione donna

E’ possibile trasformare una pensione contributiva in una mista solo richiedendo dei contributi volontari a cui spesso non si pensa.

Molto spesso avere una pensione che ricade nel calcolo misto è molto comodo. Soprattutto per chi pensa di avere un assegno previdenziale molto basso, visto che nel sistema contributivo puro non è contemplata l’integrazione al trattamento minimo. Rispondiamo ad una nostra lettrice che ci scrive:

Ho 65 anni ma iniziato a lavorare molto tardi perchè mio marito ha preferito ch crescessi i nostri figli prima di dedicarmi al lavoro. Ho iniziato a lavorare solo nel 1998 ed ora mi ritrovo a 65 anni con 24 anni di contributi versati tutti nel sistema contributivo. Avendo fatto sempre lavori molto umili e pagati poco penso che la mia pensione a 67 anni sarà molto bassa e so che per chi ricade nel sistema contributivo non c’è integrazione al minimo. Come posso fare?

Trasformare una pensione contributiva in una mista

Ha perfettamente ragione, se ha avuto sempre lavori non retribuiti bene con 24 anni di contributi nel sistema contributivo puro non può ambire ad una pensione molto alta. E ha ragione anche sull’integrazione al trattamento minimo che non spetta a chi non ha contributi versati prima del 1996. Ma nel suo caso una soluzione potrebbe esserci.

Lei scrive che ha preferito crescere i suoi figli prima di dedicarsi al lavoro e da questo intuisco che i suoi figli siano nati prima del 1996.

L’INPS alle mamme che hanno avuto figli fuori da un rapporto di lavoro riconosce dei contributi pari a 22 settimane per ogni figlio. Per fare richiesta è necessario aver versato almeno 5 anni di contributi, anche successivamente alla nascita. E lei, avendo i suoi anni di contributi versati può richiedere questi contributi volontari da collocare prima del 1996 facendo ricadere, in questo modo, la sua pensione nel sistema misto. E avendo, quindi, diritto all’integrazione al trattamento minimo se rientra nei requisiti di reddito che la normativa richiede.

 

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur