Come spiegare il Coronavirus ai più piccoli? La Lumaca realizza una serie di videoclip

Come rispondere alle domande più comuni dei piccoli “Cos’è un virus?”, “Che cos’è il coronavirus?”, “Perché non posso andare a scuola?”. Sul sito La Lumaca una serie di videoclip a episodi.

Il progetto – una serie di videoclip a episodi al link www.lalumaca.org/news/corona4kids – è stato ideato dalla cooperativa sociale La Lumaca di Modena.

L’iniziativa è destinata “ai milioni di alunni che si sono trovati, senza preavviso e spesso senza un perché, a iniziare a vivere in un mondo nuovo, fortemente limitativo di quelle relazioni sociali che sono il sale e il nutrimento per la fase della crescita“.

La Lumaca fornisce inoltre moduli didattici multimediali e in e-learning fruibili in digitale. “Abbiamo pensato al disagio che stanno vivendo gli alunni, soprattutto quelli di più giovane età – spiega il presidente Guido Ricci all’Ansa- che si sono visti sottrarre una parte importante della loro vita sociale da queste misure d’emergenza. Ci piaceva l’idea di sperimentare qualcosa come l’e-learning, che solitamente associamo a realtà più legate al mondo universitario o delle scuole superiori, per consentire ai bimbi di mantenere vivo il desiderio dell’apprendimento, per proseguire in modo nuovo e coinvolgente le attività e i laboratori di educazione ambientale e alla sostenibilità avviate in classe e per agevolare i genitori offrendo alternative alla noia casalinga“.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia