Argomenti Didattica

Tutti gli argomenti

Come essere più felici nel lavoro d’insegnante

WhatsApp
Telegram

Molte volte la professione d’insegnante può essere molto pesante, sia per il carico di lavoro con poca soddisfazione retributiva che per le relazioni con alunni, genitori, colleghi e superiori.

I ricercatori dell’UC Berkeley hanno scoperto quattro pilastri chiave per affrontare il lavoro ed uscirne più felici; essi sono scopo, impegno, resilienza e gentilezza, o PERK cioè Purpose, Engagement, Resilience, Kindness .

Secondo i ricercatori bisogna portare le proprie passioni nel lavoro, così si accresce il senso di scopo in quello che si fa. Mettendo impegno e lasciandosi coinvolgere nelle attività che più piacciono, il lavoro diventa più leggero.

Occorre  saper affrontare con filosofia anche i momenti “no”: essere consapevoli che sono appunto solo momenti; molto importante è staccare per un po’ prendendosi una pausa dal lavoro per dedicarsi ad altro e tornare a scuola più riposati e distaccati.

I ricercatori poi consigliano di applicare la gentilezza, insieme alla compassione e alla gratitudine. In questo modo, spiegano, si costruisce la fiducia anche tra colleghi; importante è chiedere scusa quando si sbaglia.

Lavorare applicando questi quattro pilastri, dice la ricerca, aumenta il benessere nel lavoro e quindi nella vita.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito