Colta da malore in aula, studentessa muore a 16 anni

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La ragazza di 16 anni si trovava col resto della classe a fare lezione quando è stata colta dal malore.

Tragedia stamattina tra i banchi della terza dell’istituto “Genovesi – Da Vinci” di Salerno. Secondo le prime ricostruzioni, la ragazza, originaria di San Mango Piemonte, era intenta a svolgere degli esercizi alla lavagna, improvvisamente ha perso i sensi, cadendo a terra e battendo la testa sulla cattedra.

Sul posto sono arrivati immediatamente i sanitari del 118 che non hanno potuto fare nulla per salvare la giovane. La polizia effettuerà le indagini.

Sconvolti i compagni di classe della ragazza, i docenti e tutto il personale dell’istituto.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione