Colpito da calci e pugni all’uscita da scuola per aver difeso un compagno di classe

WhatsApp
Telegram

Colpito da calci e pugni all’uscita da scuola per aver difeso un compagno di classe schernito da tre studenti. La vittima è una ragazzo di 16 anni. A denunciare il fatto accaduto nel Reggiano – riporta Ansa- sono stati i genitori della vittima.

Gli aggressori sarebbero tre minori, denunciati con l’accusa di lesioni personali in concorso.

I carabinieri hanno raccolto le dichiarazioni della vittima e diverse testimonianze, grazie alle quali sono riusciti ad identificare i ragazzini denunciati poi al tribunale dei minori.

Le ferite riportate dal giovane sarebbero guaribili in dieci giorni.

 

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti riapertura straordinaria 60 cfu. Scadenza adesioni 24 giugno. Contatta Eurosofia