Colloquio Maturità, Bussetti: non è rischiatutto, è uno spunto da cui partire

Comunicato “Un Giorno da Pecora” – “La prova orale è stata definita rischiatutto? Perché non sapevano com’era realmente strutturata.

Ora si stanno accorgendo di come sia e vedo che i ragazzi, come speravo, stanno rispondendo positivamente”.

Lo dice a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti.

Non le piace, quindi, il termine rischiatutto? “No, perché non rischiano, non è un rischio, è uno spunto, non una domanda, da cui si parte”.

Preparazione concorsi, TFA e punteggio in graduatoria con CFIScuola!