Collegio docenti di inizio anno scolastico: se convocato in presenza attenzione a distanziamento e lavoratori fragili

Stampa

Secondo quanto comunicato dalla CUB Scuola, in molti istituti di Torino i Dirigenti Scolastici hanno deciso di effettuare il Collegio di inizio anno con la modalità in presenza. 

La CUB Scuola provinciale richiede con fermezza che i Dirigenti scolastici attivino non solo le necessarie misure di distanziamento previste dalla normativa vigente in caso di assembramento nel corso dello svolgimento dei collegi ma anche, laddove sia stata scelta la modalità in presenza di svolgimento del collegio, la possibilità per tutte le lavoratrici e i lavoratori fragili, tali secondo la definizione contenuta nel DPCM del maggio scorso, di partecipare a questo importante momento della vita democratica di ogni scuola in modalità online.

I lavoratori fragili: non ci sono ancora indicazioni

Va detto che sui lavoratori fragili il Ministero non si è ancora espresso. A fronte di alcuni articoli in cui si metteva in evidenza la problematica è intervenuto con un comunicato in cui si invitava a non cadere in allarmismi e che,  a breve,  sarebbero state fornite specifiche indicazioni.

Indicazioni che ad oggi non sono arrivate. La prossima settimana si prospetta già densa di impegni per alcuni docenti: collegio docenti, esami di idoneità e/o integrativi, e dal 7 settembre eventuale partecipazione alla sessione straordinaria degli Esami di Stato.

In tal caso i Dirigenti Scolastici hanno avuto la premura di sottolineare che sarà valido il Protocollo utilizzato per gli Esami di Stato.

Ma dalla prossima settimana avranno inizio anche i recuperi degli apprendimenti per gli studenti. Oltre  al problema della mancata retribuzione per i docenti, manca ancora la risposta per i docenti fragili.

Ecco qual è, dal punto di vista normativo, la loro situazione.

Rientro a scuola: quei “lavoratori fragili” di cui si parla così poco, lasciati nell’incertezza

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur