Il Collegio dei docenti cambia nome, arriva anche la “dirigente scolastica”

Stampa

Il Ministro Fedeli ha presentato le linee guida per l’uso del genere nel linguaggio amministrativo che riguarda il mondo della scuola.

Molte le novità che da domani riguarderanno verbali e documenti prodotti dalla scuola. Così, non ci si dovrà più rivolgere al corpo docente utilizzando solo il maschile, ma sia il maschile che il femminile: i docenti e le docenti.

Il Collegio dei docenti viene trasformato in semplice “collegio docenti”, in modo da includere anche le professoresse.

Eccovi alcune dei suggerimenti contenuti nelle linee guida

  • I docenti – i docenti e le docenti; i/le docenti; i/le docenti
  • I candidati privatisti – i candidati privatisti e le candidate privatiste; I/le candidati/e privatisti/e
  • I collaboratori – i collaboratori e le collaboratrici;i/le collaboratori/trici
  • Il Presidente – il/la Presidente
  • Il dirigente scolastico – il dirigente scolastico e la dirigente scolastica; il/la dirigente scolastico/a
  • Il coordinatore – Il coordinatore e la coordinatrice; il/la coordinatore/trice
  • Il Collegio dei docenti – Collegio docenti/CD

Ecco tutte le linee guida

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 160€!