Il Collegio dei docenti cambia nome, arriva anche la “dirigente scolastica”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Ministro Fedeli ha presentato le linee guida per l’uso del genere nel linguaggio amministrativo che riguarda il mondo della scuola.

Molte le novità che da domani riguarderanno verbali e documenti prodotti dalla scuola. Così, non ci si dovrà più rivolgere al corpo docente utilizzando solo il maschile, ma sia il maschile che il femminile: i docenti e le docenti.

Il Collegio dei docenti viene trasformato in semplice “collegio docenti”, in modo da includere anche le professoresse.

Eccovi alcune dei suggerimenti contenuti nelle linee guida

  • I docenti – i docenti e le docenti; i/le docenti; i/le docenti
  • I candidati privatisti – i candidati privatisti e le candidate privatiste; I/le candidati/e privatisti/e
  • I collaboratori – i collaboratori e le collaboratrici;i/le collaboratori/trici
  • Il Presidente – il/la Presidente
  • Il dirigente scolastico – il dirigente scolastico e la dirigente scolastica; il/la dirigente scolastico/a
  • Il coordinatore – Il coordinatore e la coordinatrice; il/la coordinatore/trice
  • Il Collegio dei docenti – Collegio docenti/CD

Ecco tutte le linee guida

Versione stampabile
anief
soloformazione