Coding unplugged, senza strumenti informatici, per la scuola dell’infanzia

WhatsApp
Telegram

Corso a fruizione gratuita sulla teoria e sulle nozioni generali. Per coloro che lo desiderano, al termine della visione delle videolezioni, è disponibile per l’acquisto la seconda parte del corso che comprende: parte pratica con esempi ed applicazioni, slide del corso e certificazione riconosciuta dal MIUR, valida ai fini dell’aggiornamento dei docenti (come da direttiva ministeriale 170/2016).

Il corso vuole incrementare le competenze dei docenti sulle modalità di fare coding unplugged nella scuola dell’infanzia, con metodologie semplici che non necessitano dell’ausilio di strumentazioni informatiche, ma che sono in linea anche con piattaforme ministeriali legate al coding, come Code.org e Programma il futuro.

Obiettivi dell’iniziativa formativa

  1. Capire in quale modo è possibile inserire il Coding unplugged nella  didattica quotidiana.
  2. Visualizzare esempi pratici sull’introduzione del coding nella scuola dell’infanzia
  3. Imparare ad utilizzare le lezioni tradizionali della piattaforma Programmailfuturo
  4. Trasmettere la possibilità di innovare la didattica attraverso metodologie capaci di mettere il bambino al centro del percorso insegnamento/apprendimento, promuovendo l’apprendimento attraverso il fare, l’individualizzazione dell’insegnamento e un ruolo  del docente che coordina, sostiene, sollecita.

Programma sintetico dell’iniziativa formativa

Nelle video-registrazioni vengono presentate, attraverso slide e link a risorse aggiuntive, metodologie per fare coding nella scuola dell’infanzia, senza strumentazioni informatiche, senza robotica educativa, ma con l’ausilio di materiali semplici come la  carta, la penna e piattaforme ministeriali come Programmailfuturo e la pixel art. La parte teorica viene accompagnata dalla spiegazione passo passo della piattaforma e da esempi concreti di attività da svolgere in sezione.

Vai alla descrizione completa e pagina iscrizione

WhatsApp
Telegram