Codacons chiede risarcimento per i prof in sciopero

Stampa

Un’azione risarcitoria avviata dal Cosacons per risarcire i docenti universitari che hanno indetto lo sciopero degli esami tra giugno e luglio per far ottenere loro gli aumenti stipendiali

L’iniziativa a tutela dei docenti di ruolo e precari è stata lanciata contro la pubblica amministrazione dall’associazione dei consumatori nel cui sito si trovano tutte le istruzioni.

I docenti dovranno inviare una diffida con l’ammontare del dovuto, inclusi gli interessi. Nel caso di mancato accoglimento della richiesta, l’associazione avvierà un’azione legale.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur