Clima, Studenti: Governo scelga tra futuro giovani e interessi delle lobby

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Rete della Conoscenza, Link Coordinamento universitario e Unione degli studenti: Governo deve scegliere tra il futuro giovani e gli interessi delle lobby.

Così sostengono gli studenti, come riferisce l’Ansa.

La bozza del decreto Clima, infatti, non è gradita agli studenti che parteciperanno il 27 settembre al terzo sciopero globale di “Fridays for Future”.

Il Governo, afferma il coordinatore nazionale di Rete della Conoscenza, intende abolire i sussidi dannosi per l’ambiente nel 2040. Tale previsione, tuttavia, non tiene conto del rapporto IPCC dell’ONU, secondo cui le emissioni vanno abbattute entro 11 anni. Pertanto, i predetti sussidi non possono che essere eliminati subito.

Lo sciopero del 27 settembre si pone come obiettivo la rivendicazione di:

  • riconversione ecologica del trasporto pubblico con la produzione di bus elettrici;
  • investimenti finalizzati a garantire la gratuità del medesimo trasporto pubblico.
Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione