Classi pollaio, Tar intima piano entro 10 giorni

di redazione
ipsef

red – Entro dieci giorni il MIUR dovrà depositare tutta la documentazione relativa alla rivisitazione del "Piano di riqualificazione dell’edilizia scolastica". Ad intimarlo è il Tar Lazio su insistenza del Codacons che, dopo la vittoria contro le classi pollaio, non aveva visto il MIUR adoperarsi per rimediare entro i 120 giorni indicati.

red – Entro dieci giorni il MIUR dovrà depositare tutta la documentazione relativa alla rivisitazione del "Piano di riqualificazione dell’edilizia scolastica". Ad intimarlo è il Tar Lazio su insistenza del Codacons che, dopo la vittoria contro le classi pollaio, non aveva visto il MIUR adoperarsi per rimediare entro i 120 giorni indicati.

Dopo un anno il CODACOS si è rivolto nuovamente al Tar che ha ordinato il deposito entro 10 giorni "del decreto interministeriale ‘Piano Generale di Riqualificazione’ con estremi, data, sottoscrizione dei due Ministri, pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale, registrazione della Corte dei Conti e allegati; dell’atto di controllo dell’Ufficio centrale di Bilancio del Miur; e del termine temporale per la formazione dei piani esecutivi"

Versione stampabile
anief
soloformazione