Classi di concorso, il nuovo Regolamento. Tutto quello che c’è da sapere

di Lalla
ipsef

item-thumbnail

Il nuovo Regolamento relativo alle classi di concorso, DPR n. 19/2016, reca disposizioni per la razionalizzazione e l’accorpamento delle classi di concorso a cattedre e a posti di insegnamento, a norma dell’articolo 64, comma 4, lettera a), del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133.

Il Regolamento si contraddistingue per l’accorpamento di diverse classi di concorso, che sono state sostanzialmente ridotte.

Detta riduzione si è accompagnata, comunque, all’istituzione di altre nuove classi di concorso, tra cui la A-23 (Lingua italiana per discenti di lingua straniera) e le nuove classi riguardanti le discipline musicali e coreutiche.

Allegate al Regolamento due tabelle illustrative che presentano ciascuna nella colonna di sinistra le vecchie classi di concorso, nella colonna di destra le corrispondenti nuove classi.

Nella Tabella A sono riportate le classi di concorso per la scuola secondaria di primo e secondo grado e le corrispondenze con le classi di concorso di cui alle Tabelle A e D, allegate al decreto del Ministro della pubblica istruzione 30 gennaio 1998..

 N.B.: Le discipline non linguistiche possono essere insegnate  con  la metodologia CLIL da tutti i docenti in possesso di documentazione che certifichi la conoscenza della specifica lingua straniera.

Nella seguente Tabella B sono riportate le classi di concorso a posti di insegnante tecnico-pratico per la scuola secondaria di primo e secondo grado e le corrispondenze con le classi di concorso di cui alla Tabella C allegata al decreto del Ministro della pubblica istruzione 30 gennaio 1998.

Scarica il documento in formato DOC

Scarica il documento in formato ODT

Scarica il documento in formato PDF

Nuove classi di concorso. Regolamento in GU: è in vigore dal 23 febbraio

Il DPR n. 19/2016 è stato poi oggetto di modifica tramite il DM n. 259/2017.

Alla tabella A allegata al DPR n.19/2016 sono apportate le seguenti correzioni:
dove è scritto: “LICEO SPORTIVO” leggasi: LICEO SCIENTIFICO indirizzo SPORTIVO”;
dove è scritto: “LM 11-Conservazione e restauro dei beni culturali” leggasi: “ LM11-Scienze per la conservazione dei beni culturali”.

 Decreto Ministeriale 259 del 9 maggio 2017

DM 259-17 – Allegato A  NUOVE CLASSI DI CONCORSO: DENOMINAZIONE, TITOLI DI ACCESSO, INSEGNAMENTI RELATIVI

DM 259-17 – Allegato B assegnazioni insegnamenti primo grado

DM 259-17 – Allegato C assegnazioni insegnamenti istituti professionali

DM 259-17 – Allegato D assegnazioni insegnamenti istituti 

DM 259-17 – Allegato E assegnazioni insegnamenti licei

 dm n. 259 del 9 maggio 2017 il file completo

N.B. Si precisa che le modifiche contenute nel D.M. 259/2017 non riguardano tutte le classi di  concorso, ma appunto solo quelle riportate nel citato allegato A. Per le altre valgono i requisiti richiesti dal DPR 19/2016

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione