Cittadinanza: con lo ius culturae il riconoscimento punta alla scuola

WhatsApp
Telegram

Per ottenere la cittadinanza italiana non conterà più soltanto lo ius sanguinis, ovvero il diritto di sangue e la discendenza, ma anche la nascita nel nostro Paese, ius soli temperato, e la cultura italiana acquisita attraverso la scuola, ius culturae.

Per ottenere la cittadinanza italiana non conterà più soltanto lo ius sanguinis, ovvero il diritto di sangue e la discendenza, ma anche la nascita nel nostro Paese, ius soli temperato, e la cultura italiana acquisita attraverso la scuola, ius culturae.

Il minore straniero ha diversi modi di acquisire la cittadinanza italiana. Chi nasce in Italia, anche da genitori stranieri di cui, almeno uno, in possesso di permesso di soggiorno, attraverso una dichiarazione di volontà espressa da uno dei due genitori, può ottenere la cittadinanza italiana attraverso lo ius soli temperato. In mancanza di tale dichiarazione del genitore, l’interessato può richiedere la cittadinanza entro due anni dal compimento della maggiore età.




La cittadinanza italiana può essere richiesta per il minore straniero, sia che sia nato in Italia sia che ci sia entrato prima del compimento del dodicesimo anno di età, anche tramite lo ius culturae. Il minore deve aver frequentato per almeno 5 anni, regolarmente, uno o più cicli di istruzione nel territorio italiano. Se il ciclo di studi riguarda la scuola prima esso deve concludersi positivamente. La richiesta è presentata dal genitore entro due anni dal raggiungimento della maggiore età.

In entrambi i casi la cittadinanza non rappresenta più un fatto automatico ma viene vista come un processo che esclude, ad esempio, di poter ottenere la cittadinanza italiana solo per il fatto di essere nati in territorio italiano, che può avvenire anche per un motivo casuale.

Lo ius culturae, dal suo canto, pone la scuola al centro del processo di acquisizione della cittadinanza, la scuola diventa, quindi, il luogo dove si acquisisce la cultura italiana attraverso la costruzione della cittadinanza.

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro