Argomenti Didattica

Tutti gli argomenti

“Città blu”: autismo e l’”educazione inclusiva di qualità per tutti”. Un progetto

WhatsApp
Telegram

Il 2 aprile 2022 si celebra la Giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo. L’evento annuale mira a diffondere la consapevolezza dell’autismo e sottolinea la resilienza delle persone affette dal disturbo. Il tema del 2022 per la Giornata mondiale della sensibilizzazione sull’autismo è “Educazione inclusiva di qualità per tutti”.

Cos’è l’autismo?

Il disturbo dello spettro autistico/autistico (ASD) è un disturbo dello sviluppo neurologico estremamente variabile caratterizzato principalmente da disabilità nella comunicazione sociale e comportamenti ripetitivi/restrittivi. I sintomi dell’autismo possono essere riconosciuti nella prima infanzia, il che lo rende una grave preoccupazione per la qualità e la durata della vita. Tuttavia, molti non riescono a riconoscere il disturbo all’inizio della vita, portando a una cattiva gestione. Aumentare la consapevolezza del disturbo attraverso un’adeguata educazione può aiutare a promuovere migliori strategie di intervento e conferire inclusività tra coloro che hanno l’autismo.

Storia e il termine “autismo”

Il termine autismo è stato utilizzato per la prima volta nel 1908. La Giornata mondiale dell’autismo è stata designata dalla risoluzione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite (A/RES/62/139), approvata dal consiglio nel novembre 2007, seguita dall’adozione il 18 dicembre 2007. La Giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo si è tenuta per la prima volta nel 2008. Da allora, l’evento globale ha tenuto la sua osservanza annuale in tutto il mondo. L’ autismo è stato riconosciuto come disturbo dello spettro dall’American Psychiatric Association nel 2013.

Il tema 2022

Il tema della Giornata mondiale dell’autismo per quest’anno 2022 è “Educazione inclusiva di qualità per tutti” che segna le disuguaglianze globali nell’istruzione e nella società, affrontate dalle persone con autismo. L’idea sottolinea la significativa necessità di un’istruzione di qualità per tutti gli individui affetti da autismo, che potrebbe aiutarli ulteriormente a sbloccare il loro pieno potenziale per raggiungere il successo professionale a lungo termine.

Significato della Giornata Mondiale dell’Autismo

La Giornata mondiale dell’autismo ritrae un ruolo vitale nel coltivare una società migliore per le persone con autismo. La giornata è ugualmente cruciale per raccogliere iniziative globali per diffondere informazioni sul disturbo dell’autismo e sradicare le barriere e gli stereotipi sull’autismo. Le organizzazioni di tutto il mondo si impegnano a fornire risorse educative di alta qualità per creare una comunità solidale, che accetta la diversità e generosa per le persone con autismo. I leader mondiali delle Nazioni Unite hanno adottato 17 obiettivi di sviluppo sostenibile nel 2015 che offrono un modello per le principali sfide globali riguardanti l’autismo, inclusa la disuguaglianza. L’obiettivo di sviluppo sostenibile 4 (SDG 4) garantisce “un accesso equo a tutti i livelli di istruzione e formazione professionale” garantendo opportunità come un equo apprendimento permanente attraverso un’istruzione di qualità per tutti.

Aumentare l’inclusività

Sebbene negli ultimi 100 anni abbiamo fatto molta strada nella comprensione e nella gestione dell’autismo, sono necessarie ulteriori ricerche e consapevolezza per personalizzare le migliori opzioni di trattamento. Dona a case di beneficenza o organizzazioni nella comunità dell’autismo. Diffondi amore, accettazione e gentilezza verso le persone con autismo per farle sentire apprezzate e importanti nella comunità.

L’ autismo parla

Una delle principali organizzazioni per la difesa dell’autismo negli Stati Uniti incoraggia tutti a partecipare alla campagna di sensibilizzazione sull’autismo “Light It Up Blue”. Si possono indossare costumi/nastri blu, accendere le lampadine di blu, cambiare il logo dei social media in blu o organizzare eventi per “diventare blu” e aumentare la consapevolezza dell’autismo. Partecipa a questa nobile impresa per sostenere l’umanità nella comunità. Concentrati su attività come la donazione o il volontariato per fare la differenza a livello globale in questa Giornata mondiale dell’autismo.

Fatti sull’autismo

  • Donald Triplett del Mississippi è formalmente conosciuto come la prima persona con una diagnosi di autismo: “il primo figlio dell’autismo”.
  • La parola “Autismo” fece la sua prima apparizione storica nel 1911 dallo psichiatra Eugen Bleuler.
  • Le probabilità di ASD tra gemelli identici sono molto alte se a uno viene diagnosticato un ASD; tuttavia, il rischio è più basso tra i gemelli fraterni.
  • Ogni bambino con ASD ha le proprie abilità, bisogni e sfide uniche, da cui il nome disturbo dello spettro autistico.
  • I ragazzi sono 4,3 volte più inclini a sviluppare ASD rispetto alle ragazze.
  • Quasi 1 bambino su 68 è affetto da ASD negli Stati Uniti, indipendentemente dai gruppi etnici, razziali o socioeconomici.
  • Al momento, l’ ASD non ha “cura” . Tuttavia, gli interventi precoci possono aiutare i bambini a migliorare la loro vita quotidiana.
  • Aumentare l’inclusività e l’accettazione per tutti gli individui con autismo in quanto “l’autismo non è una disabilità” ma una “capacità” piuttosto diversa.

Progetto “Città blu”

L’istituto Comprensivo Granarolo dell’Emilia di Granarolo dell’Emilia, diretto magistralmente dal dirigente scolastico Dott.ssa Assunta Diener, ha attuato, anche grazie e principalmente all’encomiabile lavoro del Gruppo di Lavoro per l’inclusione, un progetto di vita attraverso la costruzione di una comunità consapevole. La descrizione che si allega è testimonianza tangibile della grande sensibilità dei docenti di questa scuola e della comunità educante tutta.

Un-progettot

 LA-COSTRUZIONE-DI-UNA-COMUNITA’-CONSAPEVOLE

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur