CISL: Annamaria Furlan la nuova segretaria generale

WhatsApp
Telegram

Il Consiglio Generale della confederazione CISL ha eletto Anna Maria Furlan nuovo segretario generale, con con 194 voti su 203. Genovese, 56 anni, Annamaria Furlan è stata dipendente delle Poste Italiane prima di dedicarsi all’attività sindacale.

Il Consiglio Generale della confederazione CISL ha eletto Anna Maria Furlan nuovo segretario generale, con con 194 voti su 203. Genovese, 56 anni, Annamaria Furlan è stata dipendente delle Poste Italiane prima di dedicarsi all’attività sindacale.

Alle donne, oltre che ai suoi famigliari, ha rivolto il suo pensiero Annamaria Furlan in apertura del suo primo intervento da segretaria generale. “ Al di là della modestia della mia persona – ha affermato – vorrei che l’elezione di una donna per la prima volta alla guida della Cisl fosse vissuta come un momento di festa per tutte le donne. Ma soprattutto come un momento di speranza ”.

Dopo un’analisi molto ricca e puntuale nel tracciare un quadro del difficile contesto in cui si colloca l’azione del sindacato, e ribadendo la volontà della Cisl di continuare ad esercitare con determinazione il suo ruolo nel segno di un profilo riformista e pragmatico ma animato da forti valori, ha rivolto a Raffaele Bonanni parole di affetto e stima indicandolo come straordinario esempio della militanza lungimirante e coraggiosa che è servita in questi anni alla Cisl per ottenere importanti traguardi, rafforzando la sua identità e la sua capacità di mobilitazione. Altrettanto forte il segnale dato esprimendo la volontà di proseguire, sul piano interno, il percorso della riforma organizzativa avviato dall’ultimo congresso, volto a rafforzare la presenza sui posti di lavoro e che vedrà coinvolti, dopo i territori, anche gli assetti delle federazioni di categoria.

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it