CPIA, dal mese di settembre corsi e formazione su piattaforma Indire. Compiti docenti

Stampa

Gli iscritti ai CPIA, dal prossimo primo settembre, potranno beneficiare di una serie di corsi e potranno integrare la propria formazione grazie ad una nuova piattaforma dedicata.

Vai alla piattaforma

I docenti dei CPIA, leggiamo sul sito dell’Indire, potranno infatti far seguire ai loro studenti (II periodo del I livello) uno o più percorsi tra quelli di scienze, storia, italiano, inglese o informatica che sono stati elaborati come Unità di Apprendimento pilota dal gruppo di lavoro Indire di Roma.

Sino al primo quadrimestre, l’utilizzo della piattaforma avviene in maniera sperimentale. Dopo questa prima fase saranno disponibili nuovi contenuti per la formazione dei docenti, che potranno poi essere autonomi nel creare nuovi contenuti e nel follow-up.

Per ulteriori informazioni e per eventuali manifestazioni di interesse, scrive l’indire, è possibile scrivere un’email all’indirizzo  [email protected]

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia