Cina. Il figlio di 11 anni copia a scuola e il padre lo ammazza di botte

WhatsApp
Telegram

GB – Il figlio di undici anni viene ucciso di botte dal padre perché colpevole di aver copiato durante un compito in classe.

La tragedia è avvenuta nella città di Hangzhou, sulla costa orientale della Cina. Il ragazzino è stato portato dal padre in ospedale, dopo che aveva smesso di respirare.

Il piccolo pieno di lividi sulla schiena e sul collo è stato ricoverato, ma è morto il giorno dopo.

GB – Il figlio di undici anni viene ucciso di botte dal padre perché colpevole di aver copiato durante un compito in classe.

La tragedia è avvenuta nella città di Hangzhou, sulla costa orientale della Cina. Il ragazzino è stato portato dal padre in ospedale, dopo che aveva smesso di respirare.

Il piccolo pieno di lividi sulla schiena e sul collo è stato ricoverato, ma è morto il giorno dopo.

In Cina è ancora viva la convinzione che le punizioni corporali siano un normale metodo di educazione dei giovani.

Molti gli interventi su Internet sull’estrema competitività che domina nel sistema scolastico cinese, che aggrava ancora di più la situazione.

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it