Ciclo di webinar gratuiti dedicati ai docenti di Lettere della Scuola secondaria di II grado organizzati da De Agostini Scuola

di redazione

item-thumbnail

De Agostini Scuola organizza un ciclo di webinar gratuiti dedicati all’insegnamento della antologia e della letteratura italiana nella scuola secondaria di II grado in cui verranno forniti esempi concreti diversificati di attività e percorsi didattici, anche collegati alle altre discipline, con particolare attenzione alla preparazione in vista dell’Esame di Stato e allo sviluppo delle competenze di cittadinanza.

Scopri il programma del ciclo “Insegnare Lettere”: http://bit.ly/insegnare_lettere

Il primo appuntamento sarà mercoledì 29 gennaio alle ore 15:00 con il webinar “Qualche consiglio su come leggere (e non leggere) Dante a scuola” a cura di Claudio Giunta, docente di Letteratura italiana all’Università di Trento, specialista di letteratura medievale. Per Garzanti Scuola ha scritto il manuale di Letteratura italiana per il triennio delle scuole superiori Cuori Intelligenti – Mille anni di letteratura e l’Antologia per il biennio Lettere al futuro.

Durante questo webinar, insieme all’autore, approfondiremo alcuni argomenti:

  • perché studiare Dante oggi? Come studiarlo, in un contesto culturale tanto mutato rispetto a quello del 1884 quando il ministro Coppino prescrisse lo studio della Commedia sgranata sugli ultimi tre anni delle superiori?
  • come leggere la Commedia? Proseguire la pratica della ‘lettura per canti’ o procedere almeno in parte in maniera diversa per dare agli studenti un’idea per così dire ‘continua’ dell’opera, che non è solo una collezione di belle pagine?
  • informazioni utili sulle edizioni delle opere di Dante, sui commenti migliori (ne sono usciti alcuni nuovi, in questi anni, e altri ne usciranno presto, per il centenario del 2021), sui siti interessanti che ci mostrano come sono fatti i manoscritti danteschi.

Pochi posti ancora disponibili, iscriviti qui: http://bit.ly/dante_scuola

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione