Chiusura scuole per limitare diffusione influenza. Funziona, mortalità meno 25%

Stampa

Lo studio viene riportato dall’ANSA ed è stata pubblicata dalla rivista Emerging Infectious Diseases. L’efficacia, però, è legata alla durata della chiusura.

“La revisione sistematica – si legge nello studio dell’università di Hong Kong – ha trovato evidenze inoppugnabili che la chiusura delle scuole può ridurre la trasmissione dell’influenza, soprattutto di quella dell’obbligo. Tuttavia la durata e il momento ottimale della chiusura non sono chiari a causa della eterogeneicità dei dati disponibili, inoltre la trasmissione tende ad aumentare quando gli istituti riaprono”

“Una analisi che ha correlato la mortalità settimanale e gli interventi durante la pandemia influenzale del 1918-19 ha stimato che un intervento precoce e sostenuto ha ridotto il tasso di mortalità del 25% – scrivono gli autori.

Coronavirus, dal 5 al 15 marzo scuole chiuse o con attività didattiche sospese in tutta Italia. Decreto: tutte le norme in vigore, FaQ

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur