Chiusura della scuola perché sede di seggio elettorale: obblighi dei docenti e del personale ATA

di Lalla
ipsef

red – Dalla nostra rubrica di consulenza una dettagliata risposta sugli obblighi dei docenti e del personale Ata durante i giorni di chiusura delle scuole individuate sedi di seggio elettorale e in quelle che invece rimangono aperte. E’ possibile organizzare in modo diverso le attività didattiche?

red – Dalla nostra rubrica di consulenza una dettagliata risposta sugli obblighi dei docenti e del personale Ata durante i giorni di chiusura delle scuole individuate sedi di seggio elettorale e in quelle che invece rimangono aperte. E’ possibile organizzare in modo diverso le attività didattiche?

Il quesito è stato posto da un Dirigente Scolastico che dirige due istituti in due comuni diversi, uno sede di seggio e l’altro no. E’ possibile impegnare i docenti in servizio in quelle giornate nella sede di seggio nell’altra sede?

La risposta del consulente Paolo Pizzo, con i riferimenti normativi e la corretta interpretazione delle norme

Dirigente – Sono DS in due istituti con sede in due comuni diversi, in un comune l’istituto è sede di seggio elettorale, nell’altro no. Chiedo se i docenti dell’istituto sede di seggio nei giorni impegnati per elezioni possono essere utilizzati nella sede centrale o sono in vacanza come gli studenti. Potrei avanzare richiesta di doppio turno per studenti e docenti nei 3 giorni impegnati per le elezioni, utilizzando appunto la sede centrale?  Occorre delibera C.D. e C.I.? Grazie.

La risposta

Scuole sedi di seggio chiuse per elezioni dal 22 al 27 febbraio p.v.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare