Chiuse tutte le scuole a Messina. Il sindaco: situazione emersa dopo sopralluoghi è inquietante

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il sindaco di Messina chiude tutte le scuole.

Il sindaco ha firmato una ordinanza indifferibile e urgente che riguarda i plessi scolastici di competenza della Città metropolitana e del municipio di Messina. Il provvedimento arriva dopo i sopralluoghi effettuati nelle ultime 48 ore e dal confronto, avvenuto stamattina, con il responsabile provinciale dei vigili del fuoco.

“La situazione emersa crea inquietudine – dice De Luca – per l’assenza di un quadro chiaro e definito della situazione riguardante lo stato dell’arte di ogni singolo plesso scolastico”.

Il sindaco spiega che “l’ordinanza ha la finalità di individuare, entro 7 giorni, le certificazioni di cui è provvisto ogni singolo immobile e di acquisire un quadro riguardante eventuali istanze di finanziamento presentate o eventuali somme per interventi da fare, ma a monte, ovviamente, la prima verifica è se esiste già un progetto che metta l’amministrazione nelle condizioni di poter agire”.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione