Ministero firma decreto per 57.000 assunzioni docenti e 9.000 ATA. Ecco i posti liberi

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Tutte confermate le cifre sulle assunzioni di docenti ed ATA pubblicate quest’oggi sulla nostra testata. Il Ministro ha chiesto al MEF i posti per le assunzioni, a breve conosceremo la distribuzione. Nel frattempo pubblichiamo i posti liberi.

57 mila assunzioni docenti

Sono 57.322 le assunzioni di docenti per l’anno scolastico 2018/2019 richieste dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca al Ministero dell’Economia e delle Finanze.

13 assunzioni sul sostegno

In anteprima abbiamo anche anticipato oggi che dei 57.000 posti destinati ai docenti, circa 13.000 dovrebbero essere assegnati su sostegno.

Dove sono i posti liberi?

In attesa che si conosca come saranno distribuiti i posti tra le Regioni, pubblichiamo i posti liberi divisi per ordine e grado di scuola, provincia e classe di concorso.

La distribuzione per provincia, classe di concorso o posto di insegnamento saranno dati presumibilmente quando il Miur avrà avuto l’ok da parte del MEF.

Ecco i posti liberi:

Come avverranno le assunzioni? Anche da graduatoria concorso 2018

Ai sindacati è stato confermato che le assunzioni avverranno  per il 50% dalle graduatorie ad esaurimento e per il 50% da concorso 2016.

Le graduatorie del concorso 2018 saranno utilizzate nel caso in cui quelle del concorso 2016 dovessero essere esaurite e le graduatorie definitive del nuovo concorso 2018 già pronte, si potrà assumere da queste ultime, sempre nel rispetto dell’aliquota del 50%.

9.838 assunzioni ATA

Il Ministro Marco Bussetti ha firmato l’apposito decreto che è stato inviato al MEF. È prossimo alla formalizzazione, poi, anche il decreto con la richiesta di autorizzazione ad assumere relativa agli ATA (Ausiliari, Tecnici e Amministrativi), per un totale di 9.838 posti.

Assunzione dirigenti scolastici

Per il reclutamento di nuovi dirigenti scolastici partirà lunedì, con la prova preselettiva, anche il concorso da 2.452 posti bandito lo scorso novembre. Nel frattempo, per l’anno scolastico 2018/2019, sarà richiesta l’assunzione di 212 dirigenti dalle graduatorie di precedenti concorsi.

Queste le cifre confermate oggi alle Organizzazioni Sindacali, durante un’informativa sugli organici.

Concorso DSGA

Il Ministro Bussetti sta per inviare, infine, al Ministero per la Pubblica Amministrazione la richiesta a bandire il concorso da 2.004 posti per DSGA, Direttori dei Servizi Generali Amministrativi, atteso da lungo tempo e finalmente sbloccato. Posti che potranno essere incrementati qualora quelli accantonati per mobilità non risultino del tutto utilizzati.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione