Chiamata diretta, pieni poteri al dirigente. Tempi stretti per curriculum e accettazione scuola. Super lavoro per le segreterie. Forse slittamento date mobilità

di redazione
ipsef

Completata l'informativa ai sindacati presso il MIUR. Ecco cosa quali saranno le linee orientative che il Ministero pubblicherà questo pomeriggio, in serata al più tardi.

Completata l'informativa ai sindacati presso il MIUR. Ecco cosa quali saranno le linee orientative che il Ministero pubblicherà questo pomeriggio, in serata al più tardi.

Confermata la tabella dei titoli come anticipata da OrizzonteScuola.it qualche giorno fa.

Chiamata diretta, le date delle candidature. Sintesi UIL: libertà ai presidi e date impossibili da rispettare

Ma, da quello che ci riferiscono, essa sarà per i dirigenti una sorta di indicatore. Non sembrerebbe escluso che i dirigenti ne possano inserire anche di altri.

Teniamo a precisare che le informazioni che stiamo riportando troveranno conferma appena sarà pubblicato il documento contenente le linee guida e la direttiva con la tempistica.

A differenza dell'accordo con i sindacati, pare che sia esplicitamente detto che il colloquio con il dirigente potrà essere utilizzato come discrimine per l'assegnazione della cattedra. Una indiscrezione che, in realtà, vi avevamo anticipato già qualche giorno fa, nessuna novità per i nostri lettori.

Tempistica molto stretta, si svolgerà tutto ad agosto e in tempi strettissimi. Pare quasi certo uno slittamento anche delle date della mobilità. Vi daremo notizia appena avremo la certezza.

Per quanto riguarda la tempistica per la chiamata diretta, ad esempio, l'accettazione per i dirigenti delle candidature dei docenti per la secondaria di I grado dovrà avvenire entro il 10 agosto, il docente dovrà dare il consenso entro l'11. Un solo giorno per decidere. Le operazioni dovrebbero essersi concluse per l'11 di settembre, con i vincitori di concorso.

Anche se, ad esempio, uno stesso docente è scelto da più dirigenti, il primo dovrà inviare una mail PEC per dare il consenso definitivo.

Insomma, un lavoro extra per dirigenti e segreterie, proprio nel periodo in cui si punta alle ferie.
Nelle prossime ore le linee guida. Stai connesso su OS.it

Tutto sulla chiamata diretta.

Chiamata diretta. Si lascia alla libera determinazione delle scuole ogni azione di passaggio. UIL: ricadrà sui Dirigenti Scolastici

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare