Chiamata diretta insegnanti, questo Governo può abolirla. Lettera

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Libero Tassella – Gli insegnanti chiedono con un decreto legge da convertire in legge:

1) L’abrogazione della chiamata diretta a partire dall’a.s. 2018/ 19 per tutti i docenti trasferiti su ambito territoriale e per i neo immessi in ruolo con decorrenza 1.9.2018.

2) L’abrogazione degli ambiti territoriali e della titolarità su ambito territoriale.

3) La trasformazione della titolarità da ambito territoriale a titolarità di scuola per tutti coloro che a partire dall’a.s. 2015/16 hanno ottenuto o per trasferimento o per immissione in ruolo la titolarità su ambito territoriale e successivamente per chiamata diretta del DS o per assegnazione del Direttore regionale l’incarico triennale nell’attuale scuola di servizio.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione