Chiamata diretta e autocandidatura con video figura integrale, il dirigente si difende: non guarderò le forme umane

WhatsApp
Telegram

Il dirigente scolastco Giorni, dell'istituto "PIer Cironi" di Prato, interviene sulle pagine dell'Espresso per commentare l'avviso per la ricerca dei docenti nella propria scuola.

Il dirigente scolastco Giorni, dell'istituto "PIer Cironi" di Prato, interviene sulle pagine dell'Espresso per commentare l'avviso per la ricerca dei docenti nella propria scuola.

Si tratta di uno dei due istituti che hanno chiesto ai docenti di allegare alla mail di autocandidatura un video di 2 minuti in cui i docenti presentano il motivo dell'autocandidatura, con ripresa non a "mezzobusto", ma a figura intera.

Il dirigente, scherzando, ha assicurato che non guarderà "le forme umane, ma quelle digitali" e spiega che lo scopo della richiesta è la valutazione della motivazione del candidato. "Ora con le nuove tecnologie – ha detto – è possibile vedere la motivazione di chi hai davanti”.

Inoltre, lo scopo è di valutare le competenze digitali, dato che la sua è una scuola che utilizza molto le nuove tecnologie.

Per quanto riguarda la scelta del video a figura integrale, ha spiegato che “L’insegnante non sta seduto di solito, si sposta, fa lavoro di gruppo ed è giusto avere una visione globale della persona con un video a figura intera".

Infine, dà un consiglio ai docenti interessati, “non devono pensare se sono belli o brutti esteticamente, ma devono pensare di utilizzare il video per fare didattica”.  Tutto l'articolo

Chiamata diretta e dirigenti che chiedono video a figura intera, Giannini: approfondiremo, scelta poco funzionale. Nessun rinvio

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur