Chiamata diretta, dirigenti potranno consultare anche curriculum di docenti che non hanno fatto richiesta nella scuola. Cosa potranno fare sulla piattaforma?

WhatsApp
Telegram

A chiarirlo le nuove FaQ del Ministero dell'istruzione sulla chiamata diretta. Si tratta di due nuove indicazioni che riugardano le possibilità che i dirigenti hanno nella piattaforma online del Ministero.

A chiarirlo le nuove FaQ del Ministero dell'istruzione sulla chiamata diretta. Si tratta di due nuove indicazioni che riugardano le possibilità che i dirigenti hanno nella piattaforma online del Ministero.

I dirigenti scolastici possono esaminare i CV dei docenti che hanno presentato la candidatura nelle loro scuole oppure possono visionare anche i CV degli altri docenti del loro ambito territoriale? È disponibile una funzione per facilitare la ricerca?
I dirigenti scolastici esaminano preliminarmente i CV di coloro che hanno risposto al loro avviso. In subordine possono accedere ai CV degli altri docenti del loro ambito territoriale. È stata predisposta una apposita funzione nel "Cruscotto" nell'area riservata del SIDI per la consultazione dei CV, mediante la selezione di alcuni criteri di ricerca: Classi concorso, Tipo di posto e Stato Incarico.

Il Miur ha predisposto strumenti di supporto per i dirigenti scolastici e per gli Uffici Scolastici Regionali finalizzati alla gestione dell'assegnazione dell'incarico?
Sul Portale SIDI è stato predisposto una funzione riservata ai dirigenti scolastici e agli Uffici Scolastici Regionali per gestire la procedura di individuazione dei docenti. Con accesso riservato, è possibile:

  1. consultare l'elenco dei docenti assegnati all'ambito territoriale di competenza e i CV caricati dai docenti;
  2. effettuare e confermare la proposta di incarico al docente in corrispondenza del docente di interesse a partire dal giorno successivo a quello di presentazione dei CV;
  3. Visionare la funzione "stato incarico" dei singoli docenti assegnati al loro ambito di competenza territoriale;
  4. Procedere ad aggiornare tempestivamente la funzione "stato incarico" del docente dopo l'accettazione dell'incarico da parte del docente presso il proprio istituto, evitando che altri Dirigenti propongano incarichi a docenti che già hanno accettato una proposta e, rendendo così conoscibile l'indisponibilità del posto all'USR.

Tutte le FaQ

Tutto sulla Chiamata diretta

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur