Chiamata diretta, dirigenti chiedono video di presentazione. No mezzobusto, figura intera. Dall’autocandidatura al provino TV

WhatsApp
Telegram

Succede in alcune scuole della penisola, dopo il via alle operazioni di assegnazioni dei docenti alle scuole, secondo le nuove regole della chiamata diretta.

Succede in alcune scuole della penisola, dopo il via alle operazioni di assegnazioni dei docenti alle scuole, secondo le nuove regole della chiamata diretta.

I dirigenti in questi giorni stanno pubblicando gli avvisi per infanzia e primaria, chiedendo ai docenti di inviare le autocandidature per il posto libero.

Il dirigente dell'Istituto Comprensivo Pier Cironi e il dirigente dell'istiutto Comprensivo Statale "A. Frank – Carradori" (il primo di Prato, il secondo di Pistoia) hanno chiesto che sia aggiunta alla mail di autocandidatura un video.

Si tratta di una libera iniziativa di queste due scuole, dato che nelle linee guida si fa menzione soltanto della mail di autocandidatura e non di un video.

Il Ministero ha, però, specificato che le linee guida sono tali, pertanto il dirigente è libero di muoversi liberamente. Però, attenzione che il video, secondo gli avvisi di queste scuole, deve riprendere il candidato che si presenta e illustra in sintesi le motivazioni della candidatura non in "mezzobusto", ma a figura intera.

E c'è già chi si chiede nei social che cosa possa aggiungere alle motivazioni di una candidatura il fatto che il video sia con ripresa a figura intera e non a mezzobusto.

La domanda la rivolgiamo agli auori della "Chiamata diretta". A voi utenti chiediamo di segnalarci altre "particolari" richieste presenti negli avvisi. [email protected]

Tutto sulla chiamata diretta

WhatsApp
Telegram

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Corso tecnico/pratico di Eurosofia a cura di Evelina Chiocca, Ernesto Ciracì, Walter Miceli