Chiamata diretta dei docenti. Ministro incassa sì dell’opposizione. Centemero: “Legare reclutamento a scuole in rete e non a graduatorie” Così si valorizzano abilitati TFA e PAS

Di
WhatsApp
Telegram

red – Le affermazioni del Ministro Giannini che più volte ha ribadito, tranne durante l’audizione presso la VII commissione cultura, di voler assegnare alle scuole un maggiore peso nel reclutamento, ha avuto il niet da parte di alcuni sindacati, ma incassa il sì di Forza Italia.

red – Le affermazioni del Ministro Giannini che più volte ha ribadito, tranne durante l’audizione presso la VII commissione cultura, di voler assegnare alle scuole un maggiore peso nel reclutamento, ha avuto il niet da parte di alcuni sindacati, ma incassa il sì di Forza Italia.

Certo è che ci troviamo davanti ad una situazione politica anomala, se da un lato il PD dichiara apertamente di non essere per la chiamata diretta e dall’altro il Ministro trova appoggio da parte dell’opposizione.

Seguici su FaceBook News in tempo reale

Sulla vicenda reclutamento, che, ricordiamo, sarà riformata, almeno secondo quanto scritto nel DEF, è intervenuto il responsabile scuola di Forza Italia, Elena Centemero, che così ha commentato:  "Se la Ministra Giannini consentirà davvero alle scuole di scegliere gli insegnanti non potremo che essere con lei". Continua, poi, ricordando come questa battaglia sia "un nostro obiettivo da sempre".

"I percorsi di formazione come i TFA o i Pass – prosegue Centemero – permettono l’acquisizione dell’abilitazione all’esercizio professionale, ossia all’insegnamento, ma non danno diritto ad altro. Ripensare il sistema di reclutamento, legandolo alle scuole in rete, e non a graduatorie ad esaurimento che alimentano solo il precariato, è la via giusta per valorizzare le competenze e il merito dei nostri docenti".

"È chiaro – conclude la deputata – che il passaggio ad un nuovo sistema richiederà una fase di transizione e una programmazione seria"

Giannini a Catania, sì a reclutamento docenti da parte delle scuole. Trasformare organico funzionale in organico di diritto

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, ecco il bando. Corso di preparazione: proroga prezzo scontato 120 euro al 31 maggio