Chiamata diretta I ciclo, dal 17 luglio assegnazione d’ufficio docenti che non hanno ricevuto o accettato incarico. La procedura

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La procedura della chiamata diretta è attualmente in corso di svolgimento per i docenti del primo ciclo, ossia della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

Per i predetti docenti, giorno 15 luglio è scaduto il termine entro il quale ricevere una proposta di incarico da parte del dirigente scolastico della scuola/e in cui hanno presentato la propria candidatura.

I docenti che non hanno ricevuto o accettato nessuna proposta di incarico, saranno adesso assegnati alle scuole da parte dell’USR.

La chiamata diretta, infatti, si articola in tre distinti fasi:

1. assegnazione da parte dell’USR dall’ambito alle scuole dei docenti beneficiari delle precedenze previste dall’articolo 13 del CCNI sulla mobilità;

2. proposta di incarico da parte del dirigente scolastico a coloro i quali hanno presentato la candidatura;

3. assegnazione da parte dell’USR alle scuole dei docenti che non hanno accettato o ricevuto alcuna proposta di incarico.

Per i docenti del primo ciclo, come suddetto, siamo alla terza fase.

Gli UU.SS.RR., infatti, dovranno procedere ad assegnare i docenti, che non hanno accettato o ricevuto nessuna proposta di incarico, dall’ambito alle scuole. Tale procedura dovrà svolgersi dal 17 al 20 luglio 2017.

La predetta assegnazione avverrà sulla base del punteggio di mobilità, iniziando dalla scuola di partenza indicata su Istanze Online. Qualora il docente non abbia indicato la scuola di partenza, l”USR  procederà dalla scuola capofila di ambito indicata nei bollettini di mobilità di ciascun ordine di scuola.

Ricordiamo che la predetta procedura riguarderà anche i docenti che saranno a breve immessi in ruolo dalle graduatorie ad esaurimento e dalle graduatorie di merito del concorso 2016. In tal caso, per i docenti che non riceveranno nessuna proposta di incarico, l’USR competente procederà, sempre secondo la procedura summenzionata (iniziando cioè dalla scuola di partenza) all’assegnazione sulla base del punteggio dei relativi elenchi e graduatorie (docenti immessi in ruolo da GM: punteggio in graduatoria di merito; docenti immessi in ruolo da GaE: punteggio graduatoria ad esaurimento).

Chiamata diretta: candidature infanzia, primaria e medie 3-7 luglio, II ciclo 20-22 luglio. Tutta la tempistica per docenti e scuole


Tutto sulla chiamata diretta

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare