Chiamata diretta. Chimienti (M5S): presentata interrogazione parlamentare per abolirla

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Silvia Chimienti (M5S) ha pubblicato un post su Facebook commentando sulla mobilità:

” La chiamata diretta, quella che doveva essere l’innovazione più importante della “Buona Scuola”, si è rivelata un flop!
Ho presentato un’interrogazione parlamentare per chiedere di ripristinare la titolarità su cattedra e il sistema delle graduatorie.”

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione