“Chi nasce a Palermo abbia le stesse possibilità di chi nasce in Emilia Romagna”. L’affondo del ministro Bianchi

WhatsApp
Telegram

“Non possiamo permettere che un bambino che nasce a Palermo non abbia le stesse opportunità di un bambino che nasce in Emilia Romagna, bisogna costruire l’idea che si esce da questa pandemia dell’individualismo ritrovando un cammino comune”.

Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, che ha inviato un saluto agli allievi della scuola under 30 “Futura”, ideata da Davide Faraone, presidente dei senatori di Italia Viva.

“Il cammino del Sud – ha aggiunto – è stato faticoso e difficile. Non vi è possibilità di crescita e sviluppo per l’intero Paese se non si riparte dal Sud e se il nostro Pnrr non parte dall’idea che bisogna ritrovare nel Mezzogiorno le nostre orme”.

Bianchi ha spiegato che in questa direzione andranno “i quasi cinque miliardi di euro di investimenti che lanceremo in questi giorni partendo dagli asili nido, perché è da lì – le parole del ministro dell’Istruzione – che si registra la differenza”.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito