Chi insegnerà secondo la metodologia CLIL nell’a.s. 2012/13?

di Lalla
ipsef

Lalla – Il Clil, l’insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua straniera, previsto dall’art. 14 del dm n. 249/10, la cui attuazione era prevista per l’a.s. 2012/13, sembra essere caduto nel dimenticatoio delle stanze ministeriali.

Lalla – Il Clil, l’insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua straniera, previsto dall’art. 14 del dm n. 249/10, la cui attuazione era prevista per l’a.s. 2012/13, sembra essere caduto nel dimenticatoio delle stanze ministeriali.

Gli unici riferimenti in nostro possesso sono il decreto ministeriale pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 24 dicembre 2011, che definisce le caratteristiche e le modalità di attuazione presso le Università Il decreto e poi la nota di avvio dei corsi

L’INDIRE ha poi emanato avviso pubblico per la presentazione di proposte per la realizzazione di corsi di perfezionamento (di 20 CFU) per l’insegnamento di discipline non linguistiche (DNL) in lingua straniera secondo la metodologia CLIL.
Destinatari dell’Invito sono le strutture di università statali nonché di università non statali legalmente riconosciute ed autorizzate a rilasciare titoli accademici relativi all’ordinamento universitario di valore legale identico a quelli rilasciati dalle università statali, che si renderanno disponibili all’organizzazione dei corsi di perfezionamento per l’insegnamento di discipline non linguistiche in lingua straniera secondo la metodologia CLIL (i corsi saranno riservati a docenti in servizio nei Licei linguistici).

Tutto questo accade ad agosto 2012, di conseguenza sembra impossibile continuare a parlare di CLIL per l’a.s. 2012/13

Il quesito viene lanciato da una collega nel nostro forum

In questo momento dirigenti scolastici e insegnanti sono alle prese col dubbio amletico: dovremmo rispettare la previsione di legge e avviare il Clil nelle terze classi dei Licei LInguistici con docenti resisi disponibili ma non formati oppure – considerato che le nozze con i fichi secchi non si possono fare – far finta che la norma non ci sia e organizzare cattedre e corsi in modo tradizionale?

A nostro parere non è possibile attivare il CLIL in via ordinaria, ma rimarranno le sperimentazioni già in atto.

La scadenza del 10 agosto 2012 per l’avvio delle procedure dei corsi di perfezionamento fa presumere infatti che nel corso dell’a.a. 2012/13 si svolgeranno i corsi per fomare i docenti che solo dall’a.s. 2013/14 potranno essere effettivamente impegnati nelle classi dei Licei Linguistici.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione