Checco Zalone agli studenti “Non sapete quanto ho studiato per il ruolo di cafone”

WhatsApp
Telegram

Si torna a scuola. Checco Zalone, in collegamento, augura a modo suo buon anno scolastico agli studenti.

“Spero studiate anche voi e formiate una classe dirigente che faccia giustizia. Ho spesso interpretato il ruolo del cafone – ha detto Luca Medici in arte Checco Zalone – ma non sapete quanto ho dovuto studiare per farlo”.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti