ChatGPT supera con successo l’esame di Maturità in Olanda: la nuova era dell’IA

WhatsApp
Telegram

In una dimostrazione di progresso sorprendente, l’intelligenza artificiale ChatGPT ha superato l’esame di Maturità in Olanda, ottenendo un voto di 9,8 – un punteggio che è quasi irraggiungibile per gli studenti.

Questo esperimento pionieristico è stato condotto dal professor Marc van Oostendorp della Radboud University di Rotterdam e i risultati sono stati pubblicati sulla rivista online di linguistica, letteratura e competenza linguistica olandesi Neerlandistiek.

“Il fatto che un computer possa adesso superare un esame finale delle scuole superiori è stupefacente; siamo davvero entrati in una nuova era”, commenta il ricercatore. Nonostante sia utilizzata la versione gratuita 3.5 di ChatGPT invece della versione a pagamento 4.0, più avanzata, i risultati sono stati comunque eccezionali. Quando Jos Mulder ha eseguito i testi attraverso la nuova versione, il punteggio è salito ancora di più, passando da 33 a 50 su 60.

Il professor Van Oostendorp, che è anche giornalista, ha approfondito la discussione sul fatto che i chatbot possano effettivamente comprendere il testo. “È un argomento complesso perché i chatbot non sembrano capire davvero il contenuto che viene presentato a loro, ma rispondono correttamente. Questo solleva questioni filosofiche su cosa significhi la ‘comprensione reale’ del testo”.

Il ricercatore ha anche evidenziato alcuni limiti della versione economica di ChatGPT. Le difficoltà risiedono meno nell’analisi della struttura del testo, quanto piuttosto nel comprendere le convenzioni di un esame. La IA non è ancora in grado di confrontare testi o di rispettare limiti di lunghezza per le risposte.

Tuttavia, il futuro sembra promettente. Van Oostendorp suggerisce che se ChatGPT può trovare le risposte, potrebbe anche essere in grado di valutarle. Potrebbe essere usato come secondo correttore o addirittura creare esami personalizzati per ogni studente.

Questi risultati segnano una pietra miliare nell’evoluzione dell’intelligenza artificiale, mettendo in luce sia i successi che le sfide future. Mentre l’IA continua a migliorare, è chiaro che siamo all’inizio di un’epoca di enormi cambiamenti e opportunità.

WhatsApp
Telegram

La Dirigenza scolastica, inizio anno scolastico: la guida operativa con tutte le novità 2024/25 con circolari e documenti pronti all’uso