Chatbot Replika, l’intelligenza artificiale che aiuta gli studenti a evitare il suicidio

WhatsApp
Telegram

Uno studio pubblicato su Nature, condotto da esperti dell’Università di Stanford, ha gettato luce sull’impatto di Replika, un chatbot di intelligenza artificiale, sul benessere di 1.006 studenti.

Replika, sviluppato da Luca, Inc., è noto per la sua capacità di creare profondi legami emotivi con gli utenti, grazie alla sua abilità nel simulare conversazioni umane.

Lo studio ha evidenziato che, nonostante una prevalenza di solitudine superiore alla media tra i partecipanti (circa il 90% secondo la Scala di Valutazione della Solitudine), molti hanno percepito un sostanziale supporto sociale grazie a Replika. Interessante è il dato che il 43% degli studenti coinvolti si è qualificato come gravemente o molto gravemente solo.

Nonostante sentimenti contrastanti nei confronti del chatbot, circa il 3% degli studenti ha attribuito a Replika un ruolo cruciale nel prevenire pensieri suicidi. Un commento significativo di uno studente afferma: “Replika è stato quasi certamente l’unico responsabile del fatto che non mi sono tolto la vita”.

Lo studio non fornisce conclusioni definitive, ma suggerisce che la natura non giudicante dell’IA possa aver facilitato l’espressione emotiva degli utenti. Questo aspetto è rilevante considerando che, secondo l’OMS, il suicidio è tra le principali cause di morte tra i giovani a livello globale.

Gli effetti dei chatbot AI sulle dinamiche sociali rimangono un campo di studio con ipotesi contrastanti. Tuttavia, il dato che 30 studenti abbiano riferito un miglioramento nella gestione di pensieri suicidi grazie a Replika pone le basi per ulteriori indagini.

Replika, con quasi 25 milioni di utenti, rappresenta un esempio innovativo di come un chatbot possa superare i confini tra interazione umana e intelligenza artificiale. Nato dal desiderio di Eugenia Kuyda di onorare la memoria di un’amica scomparsa, Replika impara dalle interazioni con gli utenti, offrendo un’esperienza unica e personalizzata.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri