Chat delle mamme ai tempi del coronavirus. Lettera


item-thumbnail

Inviato da Maria Spagnulo – GIORNO 1: DOCENTI METTONO COMPITI SU ARGO E ELEMENTI DI RECUPERO E POTENZIAMENTO

Mamma 1: Avete visto questi prof?? Inseriscono compiti su Argo e file che dobbiamo anche scaricare
Mamma2: E’ vero! Ho visto anch’io… assurdo senza un minimo di spiegazione
Mamma 3: Ma vedete che le mappe erano riepilogative di argomenti già fatti in classe, è solo ripetizione
Mamma 1: Veramente? Io non l’ho neanche aperto il file… ma mio figlio mi ha detto che quegli esercizi non li avevano mai fatti prima e il piccino sa sempre tutto
Mamma 3: È chiaro che quegli esercizi siano nuovi, mica poteva dare gli stessi che avevano già fatto, però gli argomenti sono di ripetizione
Mamma 1: Allora se è recupero doveva ridare quelli già fatti, altrimenti che recupero è? Premesso che mio figlio non ne ha bisogno… lui è bravo!
Mamma 3: Ma quelli già fatti erano già stati corretti in classe
Mamma 2: Ma perché devono fare ancora quegli esercizi? Poteva anche spiegare qualcosa di nuovo, così i nostri figli rimangono indietro…

GIORNO 2: LA PROF FA VIDEOLEZIONI DI ARGOMENTI NUOVI E LE METTE SU ARGO
Mamma 1: Avete visto cosa ha fatto la prof oggi?? Ha inserito il link di una video lezione con la spiegazione del nuovo argomento? Cosa pretende ora che la scarichiamo?
Mamma 2: E’ vero! Ho visto anch’io il link… è una spiegazione? Chi l’ha visto ci dice di che si tratta? Io non l’ho scaricato, mio figlio ha preso i compiti su Argo e le pagine da studiare e sta facendo da solo… non ha certo bisogno di spiegazione il piccino… lui è bravo!
Mamma 3: Io l’ho scaricato e visto… l’ha fatto la prof, spiega puntualmente ogni parolae del libro, un po’ come essere in classe… Mio figlio sta studiato da lì e dice che è fatto bene
Mamma 1: Vabbè, spiegare con un video come in classe… Ma non si può! Io non lo scarico, non posso consumare tutti questi giga inutilmente, ho la mia vita sociale e mi servono… tanto mio figlio è bravo, ne può fare a meno

GIORNO 3: LA PROF RICERCA VIDEOLEZIONI ANIMATE E LE METTE SU ARGO
Mamma 1: Ma avete visto cosa ha fatto la prof oggi?? Ha inserito un link di youtube con una video lezione per spiegare il nuovo argomento? Non si è presa neanche il fastidio di farlo lei, ha preso la prima cosa che ha trovato e l’ha messa! Non ha proprio voglia di fare niente! Potrebbe fare lezioni in videoconferenza, ma probabilmente non vuole lavorare!
Mamma 2: È vero! Ho visto anch’io un link di youtube… è una spiegazione? Pensavo fosse un tutorial di come fare le mascherine in casa. Chi l’ha visto ci dice di che si tratta? Io non l’ho aperto, mio figlio ha preso i compiti su Argo e le pagine da studiare e sta facendo da solo… lo stipendio dovrebbero darlo a lui che è veramente bravo il piccino!
Mamma 3: Io l’ho visto… si consumano meno giga rispetto ai video fatti dalla prof e non c’è bisogno di scaricarlo, è un’animazione con la spiegazione di scienze, un viaggio all’interno della cellula, molto interessante… Mio figlio sta studiando da lì e dice che è fatto bene

GIORNO 3: LA PROF CORREGGE TUTTI I DIECIMILA FILE DI COMPITI IN TUTTI I TIPI DI FORMATI POSSIBILI ED IMMAGINABILI INVIATI COMMENTANDOLI UNO PER UNO
Mamma 1: Ma questa prof sta dando proprio i numeri!! Avete visto?? Ha corretto i compiti inviati ed ha osato dire che c’erano degli errori nel compito di mio figlio! Questa non capisce proprio niente!! Il piccino è proprio bravo, ha fatto tutti i compiti senza neanche vedere le spiegazioni e questa osa dire che sono sbagliati!!
Mamma 2: E’ vero! La stessa cosa ha fatto al piccino mio!! Io però l’ho sempre detto che questa prof non capisce proprio niente! Menomale che mio figlio lo segue la sorella più grande altrimenti davvero sarebbe un disastro!
Mamma 1: Non sapevo che avevi un’altra figlia, laureata in matematica poi… Tu sei proprio fortunata allora, i nostri invece devono fare tutto da soli.
Mamma 2: Io ho solo due figli, la più grande fa il primo superiore al professionale
Mamma 1: A ecco! Ricordavo bene allora…
Mamma 2: Si, si è iscritta al professionale perché con la matematica non andava per niente d’accordo! Peraltro, per fortuna che hanno sospeso le lezioni perché c’era quel prof di matematica che le metteva sempre 2; l’ha presa proprio in antipatia la piccina mia, ma lei è brava!

GIORNO 4: LA PROF CHIEDE CORTESEMENTE CHE I COMPITI VENGANO RESTITUITI CON FOTO NON RUOTATE DI 90° E LEGGIBILI
Mamma 1: Ma avete visto la richiesta assurda fatta oggi dalla prof??
Mamma 2: Si!! Questa non vuole proprio fare niente! Ieri mio figlio ha inviato dieci foto, mi diceva che alcune erano a testa in giù, altre sfuocate e forse l’ordine non era quello, però lei se li può pure stampare e mettere in ordine e usare Photoshop per togliere la sfuocatura! Che cavolo!! Mica possiamo fare tutto noi
Mamma 1: Hai ragione! I nostri piccini già stanno facendo tanto ora anche fare le foto decenti per farglieli correggere, mica sono fotografi… Anche se mio figlio, per carità, lui potrebbe… è bravo lui!

GIORNO 5: LA PROF FA LEZIONI IN VIDEOCONFERENZA
Mamma 1: Avete visto cosa ha fatto oggi la prof?? Ha messo una lezione in videoconferenza!! Ora è veramente troppo!! Avete idea di quanti giga consumeremo così?? Ma io mio figlio non lo faccio collegare, tanto non ha bisogno della spiegazione … è bravo lui! E poi, non si sa mai, metti che interroga pure
Mamma 2: Hai ragione!! Che caspita devono fare in videoconferenza? I nostri piccini sono bravi mica hanno bisogno di spiegazioni…
Mamma 3: Ma non avevate richiesto voi le lezioni in videoconferenza?
Mamma1: Si, ma mica pensavamo che le facessero davvero…
Mamma 2: Infatti! Poi, anche verificare ciò che i bambini hanno appreso in questo periodo… Ci manca solo che gli mette un altro 4 come quelli che gli metteva in presenza!Mica si può!
Mamma 1: Già, questa è fissata con i voti bassi! Anche a mio figlio metteva sempre 4! Si vede che ora gli manca e vuole metterlo anche in videoconferenza
Mamma 2: Vorrei proprio sapere se a qualcuno mette voti diversi dal 4…
Mamma 3: Veramente mio figlio prende sempre 9 e 10!
Mamma 1: Ma tuo figlio è il cocco della prof! Dice che studia e fa tutto perfetto!! Il piccino mio, invece, l’ha preso in antipatia
Mamma 2: Hai ragione! Anche io voglio 10 per mio figlio! Lui è bravo ma lo ha preso in antipatia! Pensate che una volta il piccino ha detto che 4×4=17, poi si è corretto e ha detto che 4×4=25 e poi si è corretto ancora dicendo che 4×4=32 e quella ha osato dire che doveva ripetere le tabelline!!
Mamma 1: Ma vedi un po’…come si è permessa?? Non se ne può proprio più! Dobbiamo fare qualcosa…
Mamma 2: Si, io chiamo subito un amico di mio marito che è parente al cugino del nipote del preside e gli dico di chiamarlo e di dirne quattro a questa prof
Mamma 1: Non ho ben capito la parentela col preside, ma l’importante è che lo chiami. Io intanto chiamo lo zio del fratello della suocera della vicepreside e vediamo…
Mamma 3: Ma che dite?? Chiamate Anche il Parroco a questo punto…
Mamma 1: Ma sai che non ci avevo pensato?? E’ vero!! Ora lo faccio chiamare dal pro-cugino di mio marito che lo conosce…
Mamma 2: Si! Chiamiamo anche il Parroco e chiediamo di uscire in processione la Statua del Santo Patrono affinché ci liberi da questa prof…
Mamma 3: Ma non si possono fare assembramenti…
Mamma 1: E che ci frega? Tanto mica dobbiamo andare noi… Altrimenti poi capisce chi è stato! Se la vede il Parroco!

GIORNO 6: Per la serie…PROVACI ANCORA PROF! MA NON TROPPO…

Versione stampabile
soloformazione