Cgil chiede proroga validità requisiti di accesso Dsga

Stampa

A sostenerlo è Gianna Fracassi, vicesegretaria generale della Cgil, in audizione nelle commissioni Affari costituzionali e Bilancio alla Camera sul decreto Milleproroghe.

Fracassi chiede “di prorogare le graduatorie provinciali di merito per la mobilità professionale per l’anno scolastico 2020/2021 a favore del personale amministrativo incluso nelle stesse e, allo stesso tempo, di prorogare la validità dei requisiti previsti dalla legge 205 del 2017“.

Questo per far sì che “gli assistenti amministrativi collocati nelle graduatorie provinciali per la mobilità professionale vengano assunti anche in mancanza del requisito culturale“.

Stampa

Eurosofia, scopri un modo nuovo e creativo per approcciarti all’arte: “Il metodo del diario visivo” ideato da Federica Ciribì